Apocalittici Cavalieri…

Pubblicato: settembre 10, 2011 in Uncategorized

Oggi mi è tornata in mente una vecchia nota di non ricordo più chi, che descriveva Berlusconi come il primo dei quattro cavalieri dell’apocalisse, forse me lo ha suggerito il fatto che con le sue cazzate sta facendo altalenare l’Europa intera e ci sta, letteralmente, facendo colare a picco. Dovrebbe far riflettere il fatto che in Spagna le dimissioni di Zapatero, che in confronto col nostro nano nazionale è tutt’altro che il ciabattaio che suggerirebbe il suo cognome; insomma le dimissioni di Zapatero hanno risollevato le sorti della Spagna, mentre l’ostinazione di Berlusconi sta affossando la nostra economia e la nostra credibilità.

Ma la cosa strana che il dormiveglia mi ha suggerito è che, sicuramente esiste la volonta dei grandi capitali di plasmare questo mondo secondo i loro desideri, ma per fortuna non sono degli Dei e possono sbagliare e sbaglieranno! Forse la profezia del 2012 si riferisce proprio a questo, ad un certo punto, quando la merda gli arriverà alla bocca, quando cominceranno ad ingerirne un po’, la gente si accorgerà che sta galleggiando nelle deiezioni del capitalismo più sfrenato; forse allora si spanderà come un’onda sismica, la consapevolezza che bisogna reagire, allora, forse sarà l’apocalisse del vecchio mondo per passare all’età dell’oro e della pace.

Intanto tocca a noi lottare ed informare, dobbiamo far crescere la massa critica, perchè quando c’è abbastanza gente sintonizzata sulla stessa frequenza d’onda, poi anche l’altra si sintonizza, non è fantasia, il problema è che funziona sia per la gioia che per la paura, funziona per l’amore che per l’odio e la violenza. Anche per questo temo che se dovesse scapparci il morto in Val Susa od in un’altra manifestazione simile, ci sarebbe un’esplosione di tutta la rabbia e la frustrazione raccolta in questi anni e, per ora, solo sottopelle a molti…

Non so se il cavaliere nostrano è davvero il primo dei quattro biblici portatori di sventure, ma di certo è il sunto di quanto è sbagliato nella nostra società, la crema dei luoghi comuni sull’Italia.

Annunci
commenti
  1. Mario ha detto:

    Intanto ci sono tutte le condizioni per fare la fine della Grecia,Corruzione ed evasione,unitamente all’incapacità di un governo approssimativo e per niente credibile a livello internazionale,anche se ogni tanto riceve qualche plauso di facciata dalla U.E. tanto per non far crollare la situazione e non provocare l’effetto domino.
    Quello che più preoccupa è la completa inattitudine del governo a fare qualunque cosa che possa essere utile alla crescita ed alla coesione sociale tanto predicata da un presidente della repubblica sempre più stucchevole nei suoi improbabili richiami vista la natura di questo governo.e la missione che Berlusconi gli ha dato.

  2. biagiothai ha detto:

    Ciao Mario, intanto mi scuso se ci ho messo un po’ a moderare il tuo commento, ma non mi ero accorto che lo avevi scritto, d’altronde non apro tutti i giorni il mio blog…
    Per il resto condivido quanto hai detto e ti ringrazio per avere diviso con me il tuo pensiero!
    Alle prossime!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...