Intercettazioni e giochetti sporchi…

Pubblicato: ottobre 5, 2011 in Uncategorized

Vorrei cominciare con una premessa che rende il senso del resto:

PER QUANTO MI RIGUARDA CHIUNQUE LAVORI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOVREBBE ESSERE INTERCETTABILE, ANCHE A CASO, SOLO PER CONTROLLARE COSA FA, QUESTO è VERO IN ALCUNI PAESI, IN ITALIA è L’ESATTO CONTRARIO!

Infatti B. viene sempre intercettato perchè telefona a loschi figuri e poi si lamenta se lo beccano… con tutte le telefonate che fa ad i personaggi più disparati, mi chiedo anche dove trovi il tempo di governare ed infatti non governa affatto e lo possiamo constatare tutti.

Se uno non vuole intrusioni nel privato, eviti di fare il politico, troppo comodo pretendere l’uovo e la gallina…

Il DDL in esame è, a mio avviso, completamente sbagliato, per cui è inutile che qualcuno paventi un emendamento salva blog, che poi in realtà, se è come ho letto, sposta l’obbligo, per i siti non professionali, da 2 giorni a 10 giorni, qualcuno di voi sa spiegarmi cosa cambia all’atto pratico? che ho più tempo per accorgermene ma la salsa non cambia!

In ogni caso il solo concetto di censura, a chiunque sia applicata è dannoso per tutti, per cui pensare che riguardi me o meno non significa nulla in quanto le ottime ragioni per contrastare con ogni mezzo questa legge disastrosa non cambiano.

Adesso anche Wikipedia ci ha fatto notare e, per fortuna, lo ha fatto notare in tutto il mondo, che la legge limiterebbe anche i siti come il suo, visto che qualsiasi cretino può pretendere la rettifica delle informazioni in essa contenute senza che queste siano sbagliate…

PERCHè RICORDIAMOCELO, LA LEGGE CONTRO LA DIFFAMAZIONE ESISTE GIà E SE QUALCUNO SCRIVE COSE INESATTE SU UN’ALTRO QUESTO PUò DENUNCIARLO ED OTTENERE IL RIMBORSO DANNI, SE DIMOSTRA DI AVERE RAGIONE!

Anche le intercettazioni ed il loro uso sono già sufficientemente regolati, i giornali che pubblicano intercettazioni che non sono pubblicabili rischiano già delle conseguenze serie, allora perchè questo ulteriore inasprimento?

Dovrei dare per scontato che tutti siate già informati , ma visto che non ho ancora visto la gente con i forconi in piazza, come sarebbe il minimo accadesse, debbo pensare che ci siano ancora in molti che se ne sbattono, non capiscono o non vogliono capire, per paura che il loro piccolo mondo di fantasia (magari padano) svanisca con la consapevolezza che tutto è cambiato e che i loro piccoli traffici alle nostre spalle non sono più possibili… non parlo solo dei politici, ma anche di tutte quelle categorie che dichiarano una sciocchezza e vivono nell’oro… bhe anche per voi le cose stanno cambiando e non in meglio!

La verità è che i nostri politici, col Presidente del Consiglio in primis, hanno parecchi scheletri nell’armadio e non hanno piacere che qualche magistrato o giornalista quell’armadio glielo spalanchi in piazza!

Se come ho capito la legge è la stessa presentata lo scorso anno, c’è anche l’impossibilità di effettuare riprese se non si è dei giornalisti iscritti all’albo, ovvero penso che quasi nessuno dei cameraman televisivi lo sia, per cui non saranno più possibili tutte quelle belle inchieste televisive stile Report e cose simili…

MA SOPRATTUTTO NON SARà PIù POSSIBILE RIPRENDERE COL TELEFONINO IL POLIZIOTTO CHE MASSACRA L’ARRESTATO, IL MAFIOSO CHE CERCA DI ESTORCECI SOLDI, IL MANIACO CHE CI PERSEGUITA, IL CONIUGE CHE CI AMMAZZA DI BOTTE, IL PEDOFILO CHE CI VIOLENTA, ECC…

Ovvero per salvare il culo a qualche politico disonesto dobbiamo anche rinunciare alla lotta alla mafia, che proprio grazie alle intercettazioni e malgrado questo governo mafioso, sta facendo dei progressi nel contrastare il fenomeno mafioso.

Questo è uno dei colpi di coda di un governo ed una classe politica moribonda ed immonda, vediamo di dargli il colpo di grazia con tutti i mezzi leciti e non violenti che la nostra costituzione ci permette, perchè ne andrà del nostro avvenire e di quello dei nostri figli!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...