Gocce di vecchio sangue…

Pubblicato: ottobre 10, 2011 in Uncategorized

Ricordo l’ultima volta che ho visto la mia amata nonna viva, lo scorso anno, quasi non parlava ma per salutarli ha fatto un notevole sforzo…

Bhe! quella volta mia zia, sempre informatissima sulla storia di quel ramo della famiglia, ha aggiunto un ulteriore tassello sulla storia dei miei avi, ovvero che il nonno di mia nonna era di origine corsa.

A 5 anni sono andato con mia madre e mio padre, che faceva il camionista, una settimana in Sardegna, ricordo il branco di delfini che sguiva la nave, ricordo il branco di mansueti cinghiali che ci accerchiavano mentre facevamo un picnic sotto ad un albero, ricordo le pianure brulle di macchia mediterranea e ricordo una sera sulla spiaggia, con dei conoscenti di mio padre e la magia di quella sera e quella cena; ricordo una casa con la padrona di casa che mi faceva assaggiare il pane locale; ricordo un ristorante dove ho chiesto gli gnocchi equivoncando e poi mi sono rimpilzato di cozze che ancora non conoscevo…

Sono quasi 40 anni che conservo quei ricordi e a volte mi trovo a paragonare altri posti con quelli, come la Turchia o lo Yemen… bhe! viaggiare per lavoro a volte aiuta in queste cose!

Nel 2005 sono tornato in sardegna per lavoro e il mio affetto per quella terra non si è che rafforzato… sarà per questo che quando sento le lamentele dei pastori mi arrabbio e parteggio per loro, per quella cultura eccezionale che non voglio si perda!

Conosco tanta gente originaria della sardegna e mi sembra sempre che sia gente allegra e disponibile, amici sinceri se sei sincero con loro, adesso è la regione che più soffre per la crisi e per il trattamento che la politica ha riservato loro, non posso che sprizzare solidarietà per loro.

Ma ritorniamo ad i miei antenati, il nonno di mia nonna pare fosse un generale napoleonico, caduto in disgrazia con la caduta del capo e scappato in emilia, un vecchio rivoluzionario di origine corsa… bhe mi ha spiegato alcuni aspetti del mio carattere, dei miei ricordi…

Corsi, gente ostinata e tenace, non mi meraviglierei se l’Italia fosse salvata dalla Sardegna, stanno dimostrando un coraggio ed un orgoglio che molti continentali non hanno, pensateci…

Gocce di vecchio sangue, che rimbalzano nei miei geni e nella mia memoria, perchè il domani sia rivoluzionaro, sempre, fino alla vittoria…

Corsica

Corsica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...