Duri e puri!

Pubblicato: dicembre 30, 2012 in Uncategorized

Sono il secondo di 4 figli e se ho imparato qualcosa nella vita è che essere duri è puri è permesso solo ai figli unici… in 4 se non si trova un compromesso è guerra totale permanente.

Il figlio unico semplicemnte non si pone il problema, di fatto non è duro e puro, semplicemente è solo…

Io continuo a pensare che sarebbe stato meglio se almeno i segretari dei partito si fossero messi da parte in questa tornata elettorale, con la lista di Rivoluzione Civica, secondo me avrebbe fatto solo bene alla causa e portato molti più voti di quanti ne prenderemo, ma non sono nemmeno così ingenuo da non sapere che per schiodare certa gente dalla copertina è una cosa ardua, probabilmente ci si riuscirà con la loro dipartita, perciò fra un bel po’…

Ma sono convinto che non sia una questione economica, in fondo questi signori è tanto che bazzicano in politica da aver maturato un vitalizio sostanzioso e potrebbero anche fare altro o nulla, no il loro è egocentrismo patologico, d’altronde se non sei egocentrico non avresti mai il coraggio e la faccia di presentarti in parlamento, devi essere convinto che senza di te il mondo crolla.

Ma il fatto è che a parte questa brutta parentesi il resto va bene, vorrei ricordare che quando Ingroia si preparava a partire per il Guatemala, su FB i post e le foto con appelli a rimanere ed a candidarsi erano tantissimi e le condivisioni pure, perciò Ingroia non è stato calato dall’alto saltando la base, ma siamo stati tutti noi, in maniera più o meno sparsa e variegata a chiedergli di fare quanto sta facendo!

Lo dico perchè sono stufo di sentir parlare di decisioni condivise ed orizzontalità, perchè l’orizzontalità fino ad ora si è sempre e solo tradotta in caos e stasi, per decidere le cose si deve aspettare le paturnie di tutti e se voti che manca qualcuno poi quello ti assilla per mesi dicendo che hai leso un suo diritto.

Non ci siamo ancora abituati alla democrazia rappresentativa, che in fondo è semplice, uno si propone e se piace viene eletto per un certo tempo, la volta dopo, se ha lavorato male se ne va a casa, a meno di trovare un’altra organizzazione che lo sostiene… in Italia non siamo capaci di gestire bene nemmeno quella e la stiamo facendo funzionare al contrario, come pensiamo di passare alla democrazia orizzontale di punto in bianco? Per quella serve un grado di civiltà che ci manca, noi preferiamo demandare pieni poteri al leader, salvo poi criticarlo se sbaglia dicendo che lui ha sbagliato e dimenticandoci che noi lo abbiamo eletto.

Con questo non voglio dire che si debba sempre stringere i denti ed ingoiare, ma che a volte bisogna andare oltre la nostra purezza e trovare i necessari compromessi per ottenere qualche risultato.

Nella lista di Rivoluzione civile ci saranno pochi politici, per fortuna, quei pochi si sono imposti in modo invasivo e di questo pagheranno col tempo le conseguenze, ma buttare tutto all’aria per quattro gatti spelacchiati non mi va giù, anche perchè io non intendo non votare e regalare il paese alla non alternativa!

O voi vedete un’alternativa nel panorama Berlusconi – Monti – Bersani? io vedo solo la continuazione del progetto Bildberger di smantellamento e svendita del paese.

Perciò io sosterrò la Rivoluzione Civile di Ingroia e se anche questa dovesse allinearsi al nemico, sosterro la rivoluzione incivile, quella con i forconi…

Di certo non abbandono l’idea di coltivare il movimento in modo che il prossimo giro possa essere indipendente da chiunque, soprattutto che le idee di cambiamento che si portano avanti si facciano strada nella società!

Ho creduto in ALBA e Cambiare si può da subito e continuo a crederci, ma non credo che saltare giù dal tram ora sia onesto intelletualmente, mi sembra più una gita di figli unici che si ribellano perchè non vengono assecondati… frase dura ma non dirlo sarebbe peggio!

Per chi crederà di non votare, dovrei avere un pdf che spiega come andare al seggio ed annullare il voto, in modo da non dare vantaggi proprio a chi non ci piace.

Alcuni link in proposito:

http://nuke.alkemia.com/Home1/Onorevolelescrivo/RIFIUTOSCHEDAVOTAZIONENORMA/tabid/633/Default.aspx

Io rimango comunque dell’idea che sia meglio votare, anche quando pensiamo che la lista non ci rappresenti al 100% anche perchè sarebbe impossibile!

Per il resto io posso solo dare spunti di riflessione e non posso certo imporre nulla! SVOLTA...

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...